Eventi e Svago

El Clasico! Sfida globale tra due dei più grandi club della storia

_78484380_elclasicophoto_getty_624

Questo sabato ci sarà uno degli eventi più importanti della tradizione calcistica spagnola: El Clasico. Una volta El Clasico era solo la sfida tra Barcellona e Real nella Liga ma oggi qualsiasi sfida tra tra i due più grandi club della Spagna viene definita tale. Ormai non si può più nemmeno definire questo evento spagnolo ma globale, perché attualmente Barcellona e Real Madrid sono tra i club più grandi al mondo.

 

 

catalunya-espanya

Oltre ad essere una partita nel campo, Barcellona e Madrid rappresentano le città più importanti della Spagna e si identificano politicamente in modo opposto, infatti la capitale spagnola rappresenta il nazionalismo spagnolo mentre l’altra vuole l’indipendenza della Catalogna. Questo porta spesso a tensioni molto alte tra le due squadre, soprattutto dal punto di vista mediatico.

 

 

 

di-stefano

Ma la tensione calcistica tra questi due club nasce negli anni 50 quando ci fu la contesa per il campione argentino Alfredo Di Stefano. Quando la legenda argentina militava al Los Millonarios in Colombia, gli fu proposto di giocare in entrmbi i club spagnoli. Fu così accesa la disputa che il governo spagnolo decise che il giocatore avrebbe dovuto giocare alternandosi in entrambe i club, ma alla fine il Real riuscì ad avere un accordo definitivo con Di Stefano.

 

 

 

barca_1775873b-786709

Essendo dunque Real e Barca tra i più grandi club al mondo la qualità dei giocatori sul campo è incredibile. Sono e grandi nomi come l’appena citato Di Stefano e poi Emilio Butrageuno, Johan Cruyff e le star del calcio contemporaneo Lionel Messi e Cristiano Ronaldo che hanno reso grande questo evento negli anni. Bisogna dire però che è un peccato che il calcio d’oggi sia spesso rovinato dal comportamento dei giocatori non sempre esemplare a causa delle simulazioni, a volte da l’impressione che il calcio si sia messo da parte per dare spazio a questo; le statiche infatti parlano di un amento dei cartellini gialli e rossi. Nonostante questo El Clasico rimane un grande evento globale da non perdere, quindi divertitevi domani e godetevi lo spettacolo. 😉

 

Related Post

Tags: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*