Eventi e Svago

Telecom Italia diventerà spagnola

Nella giornata di ieri è stato trovato l’accordo per la cessione della Telecom.

Generali, Mediobanca e Intesa hanno formalizzato un accordo del patto parasociale relativo a Telco che controlla il 22,4% di Telecom. La compagnia Telefonica potrà mantenere i diritti di voto in Telco spa all’attuale 46,1%, anche successivamente i due aumenti di capitale che arriveranno alla quota 70% della holding.

Dopo questo aumento, la compagnia spagnola controllerà il 66%di Telco, tra cui il 46,2% con diritto di voto, Generali il 19,32%, con diritto di voto del 30,6%, infine Intesa e Mediobanca al 7,34%, con diritto di voto pari all’11,6%. Dal primo gennaio del 2014 potrà essere acquistato il 100% di Telco.

Il commento da parte del Presidente del Consiglio Enrico Letta è stato “Vigileremo perché ci sia un massimo di attenzione ai profili occupazionali e agli aspetti strategici per l’Italia. Tuttavia vorrei ricordare a tutti quelli che stanno parlando in queste ore che Telecom è stata privatizzata, e che di tutte le privatizzazioni italiane non credo sia stata uno dei più grandi successi. Quindi anche se arrivassero dei capitali europei credo potrebbe aiutare Telecom a essere migliore rispetto agli ultimi 5 anni“.

 

Alessandro Lamacchia

Related Post

Tags: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*