Studiare a Siviglia: l’intervista a Francesco

0
768

“Se desiderate vivere e studiare in una cittá con un clima eccellente, soleggiata e calda per la maggior parte dell’anno, direi che Siviglia fa al caso vostro !

Cittá questa ricca di storia e arte, rappresenta  uno dei maggiori centri culturali Europei caratterizzato dalla presenza di un grosso numero di monumenti, tra cui la cattedrale gotica piu grande del mondo, la cattedrale della sede di Santa Maria della sede di Siviglia.

Siviglia è il capoluogo della comunitá autonoma dell’Andalucia, caratterizzata da colori,odori e musiche in tutte le sue strade e l’accoglienza in questa cittá è una delle migliori in Spagna.

Los sevillanos fanno di tutto per darti una buona accoglienza  e riescono subito a mettere a proprio agio chi hanno di fronte, quale miglior modo instaurare una bella amicizia?! Qui la gente non ha timore di legare nuovi rapporti e conoscere nuove persone!

Il calore delle persone qui è bellissimo, lo puoi avvertire nelle Terrazze (tipici bar sivigliani), nelle scuole in cui studi o anche semplicemente passeggiando per le vie della cittá. Non è mai stato difficile fare amicizia.

Moltissime sono le scuole che offrono dei corsi di spagnolo a qualsiasi livello di conoscenza voi vi troviate, e molte non sono affatto costose! I professori sono disponibili e molto preparati e fanno anche da ottima guida in molte delle escursioni che i corsi di studio prevedono in questa magica cittá.

Qui potrai incontrare molti studenti provenienti da ogni parte del mondo e con loro potrai capire quanto Siviglia sia multietnica, data la vicinanza al mare e ad altri paesi limitrofi.

Inoltre è bene sapere che per gli studenti, esistono tantissime  agevolazioni e  sconti, per ogni tipo di servizio, per la  palestra,per il teatro,per una mostra al museo o per un semplice Menu’ in uno dei  ristoranti locali.

La vita sociale è molto concentrata nei locali e durante il divertimento notturno, molto attivo a Siviglia,dato il numeroso numero di giovani e studenti che affollano la cittá. Se volete un consiglio il CasaPaco è un ottimo bar in cui ci si puó incontrare e bere un ottima birra con gli amici.

Siviglia è divisa in due parti, la Giralda, la zona piú antica della cittá, dove si trova la cattedrale citata precedentemente e il Barrio de Santa Cruz, un quartiere completamente bianco e davvero molto caratteristico!

L’Andalucia,come un pó tutta la Spagna, è caratterizzata da molte tradizionali e antiche festivitá. Una delle piú importanti è la Semana Santa, conosciuta per le maestose e affollate processioni che vedono protagonisti i Nazarenos, uomini incapucciati che accompagnati da un universale silenzio, camminano trasportando sulle proprie spalle enormi croci e statue religiose.

Non mancano i parchi in cui poter trascorrere del piacevole tempo libero durante il caldo estivo e primaverile, tra i piú belli vi consiglio i giardini del Real Alcazares con una forte impronta araba.

Anche i giardini Talavera non sono affatto male, in cui oltre a passeggiare potrete anche ammirare le opere scultoree e reperti antichi posti lungo i viali.

Ma moltissimi altri sono i Parchi presenti in cittá dove potrete trascorrere ottime ore di relax e studio, permettendo al sole anche di abbronzarvi un pó.

Se avete la possibilita’ di studiare a Siviglia, non potete non degustare i Churros, bastoncini dolci di pasta fritta e zuccherata,accompagnati da una squisita salsa di cioccolata calda.

I prodotti migliori di Siviglia che potranno accompagnare le vostre cene tra amici sono sicuramente l’olio d’oliva prodotto qui, i pomodori,il prosciutto di Huelva e le ottime arance che qui coltivano.

Ma una delle cose che sicuramente piú mi porto nel cuore dopo la mia esperienza di studio in Spagna, è  la tradizione del Flamenco. Molti sono i locali che abbinano il piacere del gusto del cibo spagnolo con un l’ottima musica e danza  Sevillana che non potrá fare altro che coinvolgerti e arricchire la degustazione dei tipici piatti di questo posto.

I piatti maggiormente tipici sono a base di pesce fritto.

Ma quello che maggiormente ho preferito è il caldo de Puchero, uno stufato con carote, patate ,ceci e carne… impossibile non saziarsi !

Siviglia mi ha regalato una delle esperienze piú belle e forti della mia vita,

non posso che ricordarla con un grosso sorriso e il mio livello di spagnolo in questa cittá,grazie ai corsi seguiti, è decisamente migliorato.

E voi ? Che aspettate ?! Venite subito a vivere la vostra avventura in questa magnifica cittá, sono sicuro che non vi annoierete mai e sará poi difficile andar via!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui