Ecco i piatti più famosi della Spagna!

0
197

Chi dice che le pietanze italiane siano le migliori non ha fatto i conti con quella spagnole! Qui di seguito i piatti più famosi della Spagna… 

Paella Valenciana

Il termine Paella deriva dalla pentola bassa, larga e dotata di 2 manici ai lati utilizzata per preparare questo prelibato piatto.

Il piatto e’ nato nelle campagne valenciane, abitate da gente povera che utilizzavano i loro avanzi dei pranzi domenicani. Oggi e’ il piatto piu’ indentificativo della Spagna e viene realizzato con abbondanti quantita’ di carne o pesce, accompagnati spesso dalla Sangria

Gazpacho

Il Gazpacho, piatto tipico dell’Andalusia, è una zuppa a base di verdure crude originaria. E’ molto apprezzato nel sud della Spagna durante la stagione estiva, servita fredda.

Le versioni esistenti sono circa 60 e si differenziano per la quantità di spezie utilizzate: molta differenza la porta la quantità di paprika utilizzata. Gli ingredienti principalmente utilizzati dalla tradizione andalusa sono i peperoni, i pomodori e i cetrioli, ai quali viene aggiunta ogni volta una variabile quantità di erbe aromatiche. Altro ingrediente fondamentale non vegetale è il pane raffermo che viene ammorbidito in acqua e dona cremosità alla ricetta.

Il gazpacho si mangia sempre freddo, addirittura con l’aggiunta di cubetti di ghiaccio se il caldo è davvero insopportabile. Si accompagna divinamente con crostini di pane e uova sode e spesso viene servito in bicchieri come aperitivo energetico e rinfrescante.
Nel cinema non è raro trovare delle situazioni comiche in cui il protagonista si lamenta con il cameriere perché la zuppa è un “po’ freddina”.

Fideua

Piatto tipico valentiano, e’ nato nel 1920 nella città di Gandia. I tagliolini come i vermicelli sono stati usati al posto del riso nella paella piatto popolare.

Ci sono molte varianti di esso, con ingredienti diversi, ma di solito è fatto con polpa bianca di pesce e crostacei.

EL Pincho

EL Pincho è uno spiedino, di solito consumato nei bar, tradizionale del nord della Spagna e particolarmente popolare nei Paesi Baschi. E’ uno spuntino composto da piccole fette di pane su cui viene applicato un ingrediente o una miscela di ingredienti e fissato con uno stecchino,

Insalata di riso alla catalana

L’insalata di riso alla catalana necessita dei seguenti ingredienti: 150g di riso, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 150g di piselli sgranati, 100g di tonno sott’olio, 1 cucchiaino di capperi, 50g di olive nere snocciolate, 1 bustina di zafferano, olio extra vergine di oliva. Dopo aver miscelato il tutto si lascia in frigo per almeno mezz’ora prima di servire.

 

Cristiano Prudente

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui