Il caso “Marica” in Spagna

0
148

 

Dopo il clamore del caso Barilla e gli omosessuali in Italia, tutti acclamavano la Spagna come paese piu’ liberale avendo anche dato il nullaosta per i matrimoni gay.. ma in questi ultimi giorni e’ scoppiato il caso “Marica“.

Ciprian Marica non e’ altro che un calciatore rumeno, appena ingaggiato dalla societa’ Getafe, cittadina alle porte di Madrid.

Perche’ un caso? Perche’ Marica in castillano e’ il diminuitivo di maricon e significa volgarmente “Checca”!

Il calciatore ha deciso di cambiare nome sulla maglietta proprio per evitare gli sfotto’ in tutti i campi spagnoli.. Si chiamera’ Ciprian, come il suo nome di battesimo.

La comunita’ rumena emigrata si e’ espressa contrariata da questo atteggiamente del calciatore, rinnegando la sua identita’, mentre la comunita’ gay, invece, non si e’ ancora espressa.

Ma come e’ possibile che nel 2013 siamo ancora di fronte a problematiche del genere?

Cristiano Prudente


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui