Festival di San Fermin a Pamplona

0
94

La festa di San Fermin viene celebrata ogni anno a Pamplona, una piacevole cittadina vicino ai Pirenei. Questa città è situata vicino a Saragozza, presentando dal punto di vista climatico differenze di temperatura, tra il giorno con temperature elevate e la sera con un notevole abbassamento.  Per nove giorni, dal 6 al 15 luglio, questa città si trasforma dando vita ad una festa unica nel suo genere. Questa festa inizia a mezzogiorno, direttamente dal palazzo del municipio con il lancio del chupinazo (razzo) che indica l’avvio della festa. In questo periodo la giornata si divide in due parti, al mattino la tanto discussa corsa dei tori che vengono portati nel pomeriggio nell’arena per la corrida, mentre la sera i cittadini e i turisti si scatenano con i vari concerti e bande musicali, concludendo con tanti giochi pirotecnici.  Questo clima di festa attrae ogni anno tantissimi turisti ma non solo, infatti sono presenti ogni anno gruppi di attivisti che protestano contro l’uccisione dei tori. Il festival termina alla mezzanotte dell’ultimo giorno, accendendo delle candele e iniziando il conto alla rovescia in attesa del prossimo San Fermin.
Alessandro Lamacchia

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui